la tradizionale

I suoi segreti? Grano duro 100% italiano, una lenta produzione a mano, come si faceva una volta, la trafilatura al bronzo e la lunga essiccazione a bassa temperatura per quasi 2 giorni. Per una pasta ricercata da tutti gli amanti della buona pasta artigianale italiana.

tornasu